Bergün-Bravuogn

E' un tipico agglomerato engadinese. Il Platzturm, in origine torre della fattoria (secolo XII), sovrasta i tetti del villaggio con la sua copertura, una cupola barocca del secolo XVII.

I muri della navata e il campanile sono romanici (1188), il coro poligonale tardo-gotico, il soffitto piatto dalla ricca decorazione e la copertura della torre campanaria, invece, datano del 1500 ca. Della medesima epoca sono le pitture parietali dell'interno, attribuite ad un artista lombardo (restauro del 1930). Chiesa filiale cattolica di Santa Maria, all'estremità infeiore del villaggio. Costruita nel 1958, contiene vetrate policrome di Ferdinand Gehr. La casa n. 114, nella parte alta del villaggio, risale presumibilmente al secolo XV; fu completata nel secolo XVII. Sulla facciata con il frontone, sporto e affreschi in stile rococò (1786).

STULS/STUGL (Frazione) La chiesa evangelca è caratterizzata dalle pregevoli pitture parietali (restauro del 1955). Esterno: sulla parete N, San Cristoforo e San Giovanni Battista (1310-20), nonché San Giorgio che combatte il drago (1360-70) Interno: volta dipinta (attribuita all'artista che eseguì il San Giorgio dell'esterno) con al centro, compreso in una mandorla. Cristo con i simboli degli Evangelisti e con quattro Padri della Chiesa. Di lato e sulla parete O, deposizione della Vergine, battesimo di Gesù. Ultima Cena e cinque scene della Passione.

Da non perdere

 

La torre "Tour"

 

Il Kurhaus

 

Il viadotto Landwasser

 

Il Museo ferroviario dell'Albula

Caratteristiche

print
Abitanti: 503
Altitudine: 1367 m s.l.m.
Cantone: Grigioni
Cultura
Paesaggio
Gastronomia