Rougemont

La chiesa evangelica era in origine la chiesa, dedicata a S. Nicolao, dipendente da un priorato cluniacense fondato verso il 1073-85 e soppresso nel 1555. È una costruzione romanica della fine del sec. XI o dell'inizio del XII a pianta cruciforme, articolata in tre navate.

Il coro è stato ricostruito nel 1585-87 al posto delle tre absidi semicircolari; il tetto e il campanile sono stati rifatti nel sec. XVII. L'arredo interno è moderno.

Di fianco alla chiesa, sul sito dell'antico priorato sorge il castello, costruito dai Bernesi nel sec. XVI. ricostruito nel 1756 e restaurato nel 1974 dopo un incendio. Il villaggio conserva un interessante gruppo di case in legno dei secoli XVII-XVIII con fregi scolpiti, iscrizioni e dipinti in facciata. Di fronte all’Auberge du Cheval Blanc, fienile del 1688 con una notevole serratura.

Da non perdere

Gli antichi Chalet

Formaggio locale

La chiesa Cluniacense

Caratteristiche

print

    Prossimi Eventi

  • Sommets Musicaux

    26 gennaio 2018 - 3 febbraio 2018

    De merveilleux moments de musique avec des solistes et de la musique de chambre dans les églises de...

Abitanti: 895
Altitudine: 1007 m s.l.m.
Cantone: Vaud
Cultura
Paesaggio
Gastronomia