Ernen

Già capoluogo della valle di Conches, Ernen è uno dei villaggi più interessanti del Vallese per la varietà delle sue case datate dai sec. XV-XVII e XVIII. La chiesa parrocchiale catt di S. Giorgio fu costruita nel 1510-18 da Ulrich Ruffiner sul luogo di una chiesa a tre absidi del sec. XI.
Ernen è uno dei 12 comuni del Goms (Vallese/Svizzera), conta 530 abitanti ed è situato sul versante sinistro della valle del Rodano, incastonato nel mondo alpino montano a 1'200 m sul livello del mare. Dalla fusione nella primavera del 2005, il suo territorio è costituito dagli ex comuni di Ausserbinn, Ernen, Mühlebach e Steinhaus. Anche la frazione di Niederernen appartiene alla comunità di Ernen dal 1872. Ernen ha ricevuto il premio Henry-Louis-Wakker nel 1979 per il suo paesaggio particolarmente bello e ben conservato. I tre paesaggi dei villaggi di importanza nazionale sono eccezionali. A Mühlebach si trova il più antico insediamento in legno della Svizzera. Da vedere anche la chiesa di San Giorgio, costruita tra il 1510 e il 1518. In Ernen il tempo sembra essersi fermato, eppure né i residenti né i vacanzieri hanno bisogno di rinunciare alle comodità della vita moderna che oggi sono date per scontate. La TV via cavo e internet sono una cosa ovvia, così come le buone necessità quotidiane. Un'esperienza speciale sono i concerti del villaggio della musica. Ernen fa parte del parco paesaggistico, un "Parco naturale regionale d'importanza nazionale". Se in estate, dopo un'escursione attraverso il bellissimo mondo alpino, trovate la strada per tornare in paese, potete concludere la giornata con una visita ad un concerto di musica classica nella chiesa barocca, potete lasciarvi viziare in uno dei ristoranti o sedervi comodamente in giardino e godervi il bellissimo mondo alpino.

Da non perdere

Chiesa di San Giorgio

La casa di Tell

Ponte Tibetano

Caratteristiche

print
Non ci sono eventi in arrivo al momento.
Abitanti: 530
Altitudine: 1200 m s.l.m.
Cantone: Vallese
Cultura
Paesaggio
Gastronomia