Evolène

Caratteristico villaggio della val d'Hérens, ancora molto ben conservato. Interessanti case in legno o in cotto con porte e finestre incorniciate di pietra e facciate affrescate. Alpeggio tipico di Cotter.
Evolène, termine dialettale che significa "acqua facile", si riferisce sia al comune, il suo villaggio principale, sia a un ruscello di acqua temperata che sgorga dall'omonimo villaggio. Il villaggio di Evolène è il centro nevralgico del comune. Il villaggio più popolato con quasi 800 abitanti, ospita l'amministrazione comunale e numerosi negozi e ristoranti, in particolare lungo la sua strada centrale, un'arteria particolarmente animata circondata da edifici tradizionali tipici dell'architettura locale. Qui è costruita la chiesa parrocchiale, il cui santo patrono è San Giovanni Battista, che si festeggia tradizionalmente il 24 giugno. Molti eventi si svolgono nel villaggio durante tutto l'anno, tra cui il Carnevale e la Festa di mezza estate, che mettono in evidenza le tradizioni locali.

Da non perdere

Le caratteristiche case in legno

Parrocchiale di San Giovanni

Le piramidi di Euseigne

Caratteristiche

print
Non ci sono eventi in arrivo al momento.
Abitanti: 1701
Altitudine: 1374 m s.l.m.
Cantone: Vallese
Cultura
Paesaggio
Gastronomia