Lichtensteig

Cittadina a semicerchio, fondata verso il 1200 dai conti del Togghenburgo su uno sperone di roccia sovrastante la Thur, la cittadina dipese, a partire dal 1468, dall’abbazia di San Gallo; dal 1803 è il capoluogo del distretto di Neutoggenburg.
La città vecchia si stringe a semicerchio intorno al monte; in origine era difesa da fossati e mura di cinta. Le porte furono demolite nel 1828. Il centro storico di Lichtensteig è unico nel suo genere. Dal 13 ° secolo, gli edifici residenziali e commerciali sono cresciuti insieme in un insieme organico che ispira gli amanti dell'architettura: nei vicoli, quasi una dozzina di negozi, ristoranti e caffè vi invitano a passeggiare e a curiosare nei vicoli. E durante eventi come i giorni del jazz o il mercatino di Natale, la città vecchia non diventa uno sfondo, ma rimane una parte centrale degli eventi. La storica città vecchia di Lichtensteig è stata onorata nel 1975 dal Consiglio d'Europa per la manutenzione esemplare del sito. La conservazione e l'abbellimento del paesaggio urbano sono ancora oggi molto importanti. Lichtensteig si trova nel Thurtal. Ma quando un fiume scava la sua strada, non sempre rimangono solo valli dopo migliaia di anni. Perché a volte l'acqua incontra avversari più duri, come nella località di Steigrüti. Qui, circondata da campi e boschi, si trova la Gola delle Eolie. È possibile soggiornare nella Äulischlucht per un giorno intero. Ci sono gole nascoste, camini, banchi di ghiaia, una cascata, strutture balneari, punti panoramici e boschi dove si può giocare a nascondino. La chiesa di S. Gallo è un edificio in cemento, costruito da Walter M. Förderer nel 1969/70 sul luogo di una chiesa neogotica. L'antico Rathaus (Municipio), menzionato nel 1534, subì rifacimenti nel sec. XVII. È l’edificio in pietra che domina il tratto S della schiera di case. La Türmchenhaus e la «Glocke» erano in origine parti di una casa patrizia dell'Hauptgasse, datata 1583. Il rifacimento risale al 1766. Scalinata sul retro della «Glocke». A N della città, la cappella di Loreto, costruita nel 1677-80; è un complesso barocco con protiro coronato da torrette. Sotto Grueben, sul lato sinistro della valle, la casa Mösli con sporto sulla facciata più lunga. Il portale reca la data 1615. Toggenburger Heimatmuseum (Museo di storia locale toggenburghese, casa n.191).

Da non perdere

Le case a traliccio

La chiesa cattolica di S. Gallo

Il municipio

Museo Toggenburg

Äulischlucht

La cappella di Loreto

Caratteristiche

print
Non ci sono eventi in arrivo al momento.
Abitanti: 1907
Altitudine: 625 m s.l.m.
Cantone: San Gallo
Cultura
Paesaggio
Gastronomia